0

Palla a Barba #108… un’altra vittoria, “bisogna sopravvivere!”

Posted by Barbapress on Novembre 2, 2022 in Attualità |

Come dice Mourinho: “Bisogna sopravvivere”. Mancano 4 partite e poi riavremo di nuovo disponibili sia Dybala che Wijnaldum. A Verona arriva un’altra vittoria in una partita difficilissima, anche piuttosto pesante da digerire vista la poca propensione al bel gioco (eufemismo). Una partita che comunque si riempie di episodi che spesso in questo periodo ci sono ostili.

Zaniolo si sblocca nel giorno di Halloween, incubo finito?
Zaniolo si sblocca nel giorno di Halloween, incubo finito?

Tre pali, si va sotto nel punteggio con un gol che poteva anche essere annullato (ma non da Maresca, ndr) per fuorigioco di Henry, un’altra espulsione a nostro favore che ci complica dannatamente le cose facendo abbassare il blocco difensivo al Verona prima del dovuto.

E stavolta, invece del colpo del giocatore singolo, sono tante piccole cose dai “giocatori che non ti aspetti” a risolvere la gara: Camara un’altra partita convincente, Matic ed El Shaarawy che entrano dalla panchina. E poi lui che la risolve segnando un’altra volta contro l’Hellas proprio come lo scorso anno nel punto più basso del gestione di Mourinho alla Roma: Cristian Volpato.

Cristian Volpato ancora in gol contro il Verona
Cristian Volpato ancora in gol contro il Verona

Ma mentre c’è già chi parla di Derby, per esempio Sarri sposta l’attenzione su quello invece di spiegare la sconfitta casalinga contro la Salernitana, la Roma è chiamata giovedì sera all’Olimpico in una gara da “dentro o fuori” contro il Ludogorets. Se si vince si va avanti nella competizione e poi se ne riparlerà a febbrario. A febbraio ci saranno di nuovo Dybala e Wijnaldum. Manca poco, bisogna sopravvivere. FORZA ROMA!

Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Palla a Barba #107… troppa poca Roma per questo Napoli

Posted by Barbapress on Ottobre 25, 2022 in Attualità |

Troppa poca Roma per il Napoli di questo periodo. Anche se le “trappole di Mourinho”, così come le ha chiamate Spalletti, erano tante e parecchie hanno funzionato: Kvaratskhelia è stato disinnescato, Lobotka è stato limitato, Zielinski ha fatto più passaggi in fallo laterale che ai suoi compagni. Spero che qualcuno che ringrazi prima o poi per aver fatto vedere come si fa.

Ci condanna un grande gol di Osimehn, perchè bisogna ammetterlo: il gol del nigeriano, dopo la sbavatura di Smalling, è stato davvero fenomenale. Non è la prima volta che subiamo gol belli come questo, sarà una stagione stregata da questo punto di vista.

Tammy Abraham in grande difficoltà contro Kim
Tammy Abraham in grande difficoltà contro Kim

Come detto, un Napoli troppo forte per questa Roma di oggi. Talmente poca roba, in condizioni precarie, che tutte le forze rimanenti si sono concentrate sul limitare le giocate e il gioco della squadra partenopea. Chiusi e compatti, talmente tanto che dopo il grande gol di Osimehn abbiamo avuto 0 occasioni per poterla pareggiare. Neanche una mischia con una palla lanciata in avanti su Smalling che era rimasto in attacco per gli ultimi minuti di gara.

E ora giovedì torna l’Europa League: non esiste altro risultato che la vittoria per andare avanti. E poi lunedì pomeriggio contro il Verona, un’altra squadra che se la passa male con l’allenatore cambiato da poco. Forza Roma!

Lorenzo Pellegrini, anche lui in condizioni precarie
Lorenzo Pellegrini, anche lui in condizioni precarie
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Palla a Barba #106… la fame di vittoria targata Mourinho

Posted by Barbapress on Ottobre 19, 2022 in Attualità |

Ok la “fame di vittorie” però… ve la ricordate voi l’ultima volta in cui siamo arrivati al 90’ senza patemi d’animo, controllando il risultato, gestendo anche le forze di qualche giocatore? Ecco, noi ce ne siamo completamente scordati di questi momenti di relativa tranquillità!

Per fortuna la Sampdoria non è il Betis Siviglia, il rigore iniziale che ci dà il vantaggio fa fare subito un balzo indietro al nostro blocco difensivo. Giocatori lontani tra di loro, un campo che sembrava immenso da percorrere, che fatica!

Capitan Pellegrini sigla lo 0-1 su rigore
0-1: Capitan Pellegrini su rigore!

Ci portiamo a casa 2 immagini dal campo di Genova: le due scivolate di Cristante e Spinazzola. Per conquistare un pallone “mezzo e mezzo” si scaraventano sulla palla andando a contrasto con l’avversario. Quante volte abbiamo rimproverato alla nostra Roma di non avere la giusta fame di vittoria? E poi, naturalmente, ci portiamo a casa anche i 3 punti…

E ora il Napoli di Spalletti, una squadra che se potesse giocare i Mondiali ORA, potrebbe rischiare di vincerli!!! Forza Roma!

Fame di vittorie: 7o successo su 10 partite!
Un altro successo: 7a vittoria su 10 partite!
Share

2

Palla a Barba #105… Complicarsela sempre, obiettivo raggiunto!

Posted by Barbapress on Ottobre 11, 2022 in Attualità |

Obiettivo raggiunto. Anche contro il Lecce siamo riusciti a complicare una partita più di quello che serviva. E mai avremmo pensato di “lamentarci” dell’operato dell’arbitro per una decisione che è venuta in nostro favore. L’espulsione di Hjulmand, capitano del Lecce, è sembrata a quasi tutti molto esagerata.

Hjulmand su Belotti. Per Prontera è rosso!
Hjulmand su Belotti. Per Prontera è rosso!

Eh sì, perchè il signor Prontera con quella decisione ha rovinato una partita. Dopo i primi miunuti molto positivi, la partita assomigliava tanto a quelle che poi finiscono 3 o 4 a zero. Avevamo tutte le opportunità di far riposare qualcuno in vista di Siviglia: qualche altro minuto per Camara, qualche minuto risparmiato per Smalling, Dybala e magari Spinazzola.

E invece no, la partita è rimasta in discussione fino all’ultimo. E Mourinho che lancia una bomba: “Certe volte i giocatori fanno l’esatto contrario di quello che gli chiedo in settimana”. Ma anche Mourinho questa volta ha qualcosa da farsi perdonare. Poteva essere gestita in un’altra maniera la situazione fisica di Dybala infortunatosi dopo il rigore del 2-1

E ora giovedì a Siviglia contro il Betis, l’obiettivo sarebbe quello di rimediare almeno un pareggio per evitare il “biscottone” nelle ultime 2 partite del girone e poi lunedì contro la nuova Samp di Dejan Stankovic. Forza Roma!

Dybala si infortuna dopo il rigore del 2-1
Dybala si infortuna dopo il rigore del 2-1
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Palla a Barba #104… Chris Smalling ce l’abbiamo noi (e pure Dybala)!

Posted by Barbapress on Ottobre 4, 2022 in Attualità |

Zuccata di Chris Smalling e a Milano la vinciamo noi. Siamo più forti” dice Gianluca Mancini dopo il gol di Dybala sull’1-1. Io non lo so sinceramente ma sta di fatto che nella stessa partita abbiamo fatto “tante partite” e alla fine ne siamo riusciti ad uscire vittoriosi.

La partenza è molto sottotono anche perchè quel cambio di assetto tattico di Mourinho se non ha fatto capire molto all’Inter, anche a noi ha creato qualche perdita dei punti di riferimento. 

75': Chris Smalling segna l'1-2 a San Siro
75′: Chris Smalling segna l’1-2 a San Siro

Dicevamo tante partite in una: partenza sottotono; poi il gol di Dybala che ci permette di alzare un po’ il baricentro; ripartenza forte di secondo tempo prendendo il dominio del campo. La sostituzione della Joya al 58′ restituisce forza all’Inter che si tramuta in una traversa di Calhanoglu e in un paio di ammonizioni rimediate da Lautaro Martinez. Poi al 75′ la testata di Smalling ci fa andare in vantaggio fino alla fine della partita.

Ora giovedì in Coppa contro il Betis Siviglia per riprenderci il primo posto del girone, poi domenica sera sempre in casa contro il Lecce. FORZA ROMA!

Milano è espugnata. Con Dybala è più facile
Milano è espugnata. Con Dybala è più facile
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2

Palla a Barba #103… Giocando bene, si perde!

Posted by Barbapress on Settembre 20, 2022 in Attualità |

Abbiamo giocato bene, abbiamo giocato bene, abbiamo giocato bene! Non abbiamo paura di dirlo. E giocando bene, si perde!

Quella di domenica pomeriggio, anche visto l’avversario di turno, è stata la migliore Roma della stagione. Ma c’è un piccolo particolare rispetto alle partite scorse: abbiamo perso!

Chiffi fa sempre il Chiffi. Gasperini sogghigna e dice: “Loro hanno dominato? Noi torniamo a casa con i 3 punti”. In effetti domenica pomeriggio contro l’Atalanta ci è mancato il gol, come ci è mancato lo scorso anno. E 9/11 dello scorso anno erano anche i giocatori in campo, visto l’infortunio nel riscaldamento pre partita di Paulo Dybala.

Le proteste di Pellegrini contro il discutibile Chiffi
Le proteste di Pellegrini contro il discutibile Chiffi

Meno giochetti e tocchetti, troppi leziosismi (anche in Europa League contro l’Helsinki si erano visti “troppi” colpi di tacco). Giocando con più concretezza una cosa è sicura: la rete si sgrulla più facilmente. Non credete?

Ora la pausa e poi ci tocca l’Inter in profonda crisi ma che riavrá di nuovo Lukaku. Sarà tosta a Milano. E Mourinho sarà in panchina? Forza Roma!!!!

Il primo ritorno (e unico?) di Mourinho a San Siro contro l'Inter
Il primo ritorno (e unico?) di Mourinho a San Siro contro l’Inter
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba #102… La Roma e la trappola “scudetto”

Posted by Barbapress on Settembre 14, 2022 in Attualità |

La “trappola scudetto” arriva dopo ogni vittoria. Succede a Roma, chissà se succeda anche altrove. Non ne sarei così sicuro al 100%. E così, dopo la trasferta di Udine, oltre ad aver preso 4 gol contro e 0 punti in classifica, sembrava avessimo perso i 10 punti conquistati nelle precedenti partite.

Ad Empoli si vince e di nuovo viene propinata la “trappola scudetto” con la Roma di Mourinho che nonostante gli infortuni di inizio stagione (Wijnaldum, Zaniolo, Kumbulla ed El Shaarawy) si ritrova là ad un punto dalla vetta (INTERA CLASSIFICA QUI). Tutto ovviamente in gioco dopo sole 6 gare di campionato.

Dybala la sblocca, di sinistro, da fuori area: 0-1. Trappola dietro l'angolo
Dybala la sblocca, di sinistro, da fuori area: 0-1

Nell’ultima vittoria in terra empolese un 2-1 che sta stretto alla Roma perchè con il palo preso, il rigore sbagliato da capitan Pellegrini, almeno 3 super parate del loro portiere Vicario, la partita si sarebbe potuta chiudere prima, con più tranquillità e con un punteggio più largo.

Ora in Europa League dobbiamo riprenderci dopo la prima sconfitta in Bulgaria, poi domenica alle 18.00 arriva la graaaande Atalanta di Gasperini. Forza Roma!

RIVEDI LA PRIMA PUNTATA DELLA STAGIONE 2022/2023 QUI

Tammy Abraham segna il gol decisivo ad Empoli
Tammy Abraham segna il gol decisivo ad Empoli
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba #101… A.S. Roma: la storia sta cambiando!

Posted by Barbapress on Agosto 11, 2022 in Attualità |

La storia sta cambiando. E lo si capisce fin dal calciomercato estivo: vi ricordate quando stavamo in attesa fino all’ultimo minuto del 31 agosto in attesa di prendere qualcuno? Vi ricordate quando esultavamo quando prendevamo Borriello all’ultimo istante possibile della finestra estiva?

Oppure le esultanze quando riuscivamo a tenerci Cassano e Mancini mentre Spalletti minacciava le dimissioni in caso delle loro cessioni?

Paulo Dybala è un nuovo giocatore della Roma
Paulo Dybala è un nuovo giocatore della Roma

Oggi siamo al 5 agosto e, a parte l’arrivo di Belotti (si spera!), forse abbiamo già completato la nostra Roma 2022/2023. Il fatto che qualcosa stia cambiando, che la storia si stia modificando, dopo la vittoria della Coppa, lo testimonia anche che “quelli là” (i “cugini” o come li volete chiamare) stiano rispolverando non tanto i gufi ma vere e proprie civette di legno da posizionare sulla loro tv per tutto l’anno.

Stiamo attenti! Forza Roma!

L'acquisto dell'estate: Georginio Wijanldum
L’acquisto dell’estate: Georginio Wijanldum
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba #100… ce l’abbiamo fatta: la Coppa è nostra!

Posted by Barbapress on Maggio 27, 2022 in Attualità |

La Uefa Conference League è nostra, la Coppa è arrivata a Roma. Ce lo sentivamo, ci eravamo tenuti apposta i festeggiamenti della puntata di “Palla a Barba” n° 100 proprio per chiudere in bellezza la stagione. Ce l’abbiamo fatta! [RIVEDI LA PUNTATA N. 1]

Ci eravamo cascati un po’ tutti con il “mercante di Siviglia” che con le parole ci aveva ammaliato per poi sbagliare completamente la campagna acquisti nel momento più alto della gestione Pallotta (Pastore e Nzonzi).

Capitan Pellegrini alza la Conference League in cielo!
Capitan Pellegrini alza la Conference League in cielo!

Stavolta con questo signore di Setubal, il grande Josè Mourinho, speriamo che la Coppa di mercoledì sia stata solo una prelibata portata di antipasto. Mhkitaryan se ne andrà all’Inter? Ne prenderemo uno migliore e più giovane. Non ci sono dubbi. Il meglio deve ancora venire! FORZA ROMA!

Jose Mourinho e la quinta Coppa europea vinta!
Jose Mourinho e la quinta finale europea vinta!
Share

Copyright © 2009-2022 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.