0

Palla a Barba #100… ce l’abbiamo fatta: la Coppa è nostra!

Posted by Barbapress on Maggio 27, 2022 in Attualità |

La Uefa Conference League è nostra, la Coppa è arrivata a Roma. Ce lo sentivamo, ci eravamo tenuti apposta i festeggiamenti della puntata di “Palla a Barba” n° 100 proprio per chiudere in bellezza la stagione. Ce l’abbiamo fatta! [RIVEDI LA PUNTATA N. 1]

Ci eravamo cascati un po’ tutti con il “mercante di Siviglia” che con le parole ci aveva ammaliato per poi sbagliare completamente la campagna acquisti nel momento più alto della gestione Pallotta (Pastore e Nzonzi).

Capitan Pellegrini alza la Conference League in cielo!
Capitan Pellegrini alza la Conference League in cielo!

Stavolta con questo signore di Setubal, il grande Josè Mourinho, speriamo che la Coppa di mercoledì sia stata solo una prelibata portata di antipasto. Mhkitaryan se ne andrà all’Inter? Ne prenderemo uno migliore e più giovane. Non ci sono dubbi. Il meglio deve ancora venire! FORZA ROMA!

Jose Mourinho e la quinta Coppa europea vinta!
Jose Mourinho e la quinta finale europea vinta!
Share

0

Palla a Barba… la prima Roma di Mourinho è questa: punto e basta!

Posted by Barbapress on Maggio 11, 2022 in Attualità |

Dal gioco ai torti arbitrali. Per quest’anno è così e basta. E poi, stavolta non è successo: dopo la Coppa la squadra giallorossa non è riuscita ad emulare l’ottima gara fatta contro il Napoli post Bodo Glimt. Squadra stanca, con poche energie, che affrontava una Fiorentina con sicuramente più motivazioni e sicuramente più “gamba”, libera di esprimere il proprio gioco all’intensità che preferisce.

Ma d’altronde non ci possiamo scordare quello che è stata la prima Roma di Mourinho: una squadra che ha potuto contare su massimo 13-14 giocatori per tutte le oltre cinquanta partite in stagione. Se poi aggiungiamo che il più forte è infortunato (Mkhitaryan, ndr) e che gli altri non sono proprio al 100%, una prestazione come quella di Firenze non deve sconvolgere nessuno.

Tammy Abraham a Fiorenze: pochi spunti per l'inglese
Tammy Abraham a Fiorenze: pochi spunti per l’inglese

Poi si potrebbero fare tante chiacchiere sulla direzione di gara e su quel rigore (inesistente, cit. Luca Marelli su DAZN) assegnato alla Viola che dopo 2 minuti stravolte tutti i piani tattici di gara dei giallorossi. Speriamo che questi continui errori si siano concentrati tutti in questa stagione.

Ora c’è il Venezia in casa per cercare di vincere e di tornare al 5° posto. La finale di Conference League a Tirana è ancora lontana. Forza Roma e basta!

L'arbitro Guida ne fa un'altra delle sue
L’arbitro Guida ne fa un’altra delle sue
Share

1

Palla a Barba… la Roma di Mourinho se le vuole giocare tutte!

Posted by Barbapress on Aprile 20, 2022 in Attualità |

La Roma ha il diritto di giocare per vincere“. La Roma con Mourinho ragiona così. Un altro gol al 90º, un altro gol di un giocatore che entra dalla panchina. Quella panchina che Mourinho a inizio anno aveva ridicolizzato. Ma tanto i conti si fanno sempre alla fine.

Quante volte dopo grandi partite di Coppa, con rimonta o meno, la Roma è arrivata sempre scarica alla partita successiva. Ma questo non succede con la Roma di Mou. Nella partita contro il Napoli c’era solo da capire che davanti non avevi dei “venditori di salmone” (cit. edulcorata) ma Koulibaly e compagni. E poi bisognava giocare a pallone.

Il gol di El Shaarawy la pareggia al 91°
Il gol di El Shaarawy la pareggia al 91°

Continua il trend positivo in campionato. Lamentarsi dell’arbitro? Ormai non ci facciamo nemmeno più caso. Dove sono quelli che accusavano  Mourinho di prendersela con l’arbitro per nascondere il cattivo gioco?

Quelle di quest’anno sono solo le basi per la prossima stagione e i prossimi anni. Abbiate fiducia di questo grande allenatore. Forza Roma!!!

Meret esce su Zaniolo: nessun rigore per Di Bello
Meret esce su Zaniolo: nessun rigore per Di Bello
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… Roma-Lazio 3-0, senza sforzo!

Posted by Barbapress on Marzo 22, 2022 in Attualità |

Un 3-0 senza sforzo potremmo dire. Le premesse non sembravano delle migliori prima della partita di Coppa col Vitesse. Invece qualificazione ai quarti di Conference League e SOPRATTUTTO grande vittoria nel Derby della Capitale.

Un’avversaria irriconoscibile, partita equilibrata fino al primo gol (eufemismo!), ma soprattutto una Roma che gioca bene, che aggredisce subito, che produce azioni da gol, e Karsdorp… pensate… Karsdorp che non crossa addosso all’avversario che ha davanti!

Abraham la sblocca al 56° secondo: 1-0!
Abraham la sblocca al 56° secondo: 1-0!

E poi, una delle cose più belle e significative di questo Derby: Mourinho che non vuole gli “olè” sul 3-0 al 40′ del primo tempo. Lo “Special One” l’abbiamo preso per questo: se vogliamo diventare una grande squadra non ci possiamo certo limitare a “toreare” i poveri lazialotti.

Ora c’è l’ultima pausa con 4 romanisti in Nazionale (Mancini, Cristante, Pellegrini e Zaniolo). Sperando di qualificarci per i prossimi Mondiali in Qatar, intanto noi ci godiamo queste 2 settimane di vittoria del Derby senza nessun particolare sforzo. E nel frattempo la serie positiva si allunga. Forza Roma!

3-0 senza sforzo: Mourinho rimprovera il pubblico dell'Olimpico
Mourinho rimprovera il pubblico dell’Olimpico
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… tra andata e ritorno, Roma 5 Atalanta 1

Posted by Barbapress on Marzo 8, 2022 in Attualità |

Sei punti su sei presi, tra andata e ritorno con l’Atalanta di Gasperini. E proprio contro quella squadra dell’allenatore che non si presenta in conferenza stampa ogni volta che perde, di quella squadra che è così brava a “saltarti addosso“.

Nicola Zawleski, una delle novità di Mourinho
Nicola Zawleski, una delle novità di Mourinho

È anche la squadra di quel Luis Muriel che assomiglia a Ronaldo, di Rafael Toloi che si danna sempre l’anima ma è squalificato, di Demiral che si lamenta sui social di un pestone preso da Abraham, di De Roon che non accetta la sconfitta e si fa espellere nei minuti di recupero.

Erano 8 anni che la Roma non vinceva in casa con l’Atalanta e piano piano le cose si stanno rimettendo al loro posto. Questa non sará mai una stagione da buttare, lo capiremo più in lá.

Tammy Abraham sblocca la partita contro l'Atalanta
Tammy Abraham sblocca la partita contro l’Atalanta

La copertina, dopo due 1-0 e due suoi gol, è ovviamente la sua: Tammy Abraham. Ad inizio marzo il centravanti inglese è arrivato a quota 20 gol, senza mettere in conto i 6-7 legni colpiti tra pali e traverse.

Con la stessa voglia e lo stesso impegno ora riparte la Coppa in Olanda, il doppio confronto in Conference League contro il Vitesse. Dobbiamo arrivare più in là possibile! FORZA ROMA!!!

Share

0

Palla a Barba… vs Spezia sempre complicato, si vince al 99°!

Posted by Barbapress on Marzo 1, 2022 in Attualità |

Contro lo Spezia non sono mai partite banali. Domenica pomeriggio la vittoria è arrivata addirittura al 99°. E c’è gente che ancora non ha capito il perchè Mourinho scelga di far entrare Bove al 91°. Perchè? Potrebbe essere semplicemente per guadagnare quei trenta secondi in più di recupero.

Tammy Abraham dopo il rigore siglato al 99° contro lo Spezia
Tammy Abraham dopo il rigore siglato al 99°

E cosa succede? Che la Roma guadagna il rigore (che sarà della vittoria) proprio al minuto 93 e 30″. Sarà stato un caso? “Ma… io questo, non credo…” (cit. senatore Antonio Razzi)

Il rigore di Tammy Abraham sblocca una partita che sembrava stregata: una solita gara di quest’anno insomma. 2 pali, portiere avversario insuperabile, il solito errorino dell’arbitro che grazia Agudelo dal secondo cartellino giallo (altrimenti avrebbero giocato in 9!). E soprattutto tante, ma TAAANTE, occasioni da gol sprecate.

Bisogna ripartire con questa “fiducia tecnica”, pochi errori stavolta contro lo Spezia domenica a livello di passaggi e giocate, non come contro il Sassuolo. Sabato arriva l’Atalanta di Gasperini! Forza Roma!

Abraham e Zalewski esultano dopo il gol dello 0-1 allo Spezia
Abraham e Zalewski esultano dopo il gol dello 0-1
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… a Sassuolo mai vista tanta pochezza tecnica!

Posted by Barbapress on Febbraio 16, 2022 in Attualità |

Mai vista tanta pochezza tecnica come nella partita contro il Sassuolo. E io ora li andrei a prendere ad uno ad uno tutti che dicevano: “Ci siamo stancati di arrivare sempre secondi”, “Oltre gli ottavi di Champions non ci arriviamo mai…

Lo stato attuale della Roma è quello visto domenica sera a Sassuolo. Una pochezza non tanto tattica, anche se perfino Mourinho sta diventando un problema per alcuni, quanto tecnica: passaggi, stop, marcature… ma Karsdorp, secondo voi, può marcare così il piccolo (1,77) Traorè?

Abraham sblocca la partita su calcio di rigore
Abraham sblocca la partita su calcio di rigore

E poi, vogliamo parlare dei tacchetti degli scarpini? Nel primo tempo nessuno si reggeva in piedi, tutti scivolavano, era difficile fare 3 passaggi consecutivi e quindi più possesso palla. Insomma, nonostante il gol del pareggio di Cristante al 91’, la partita di Sassuolo rappresenta una delle piú brutte della stagione.

La prossima sarà sabato all’Olimpico contro il Verona di Tudor, una delle squadre più in forma della Serie A. Serve una scossa. Forza Roma!

Cristante regala il 2-2 alla Roma al 91°
Cristante regala il 2-2 alla Roma al 91°
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… Roma senza anima, nemmeno con Mou

Posted by Barbapress on Febbraio 10, 2022 in Attualità |

Capitolo “Coppa Italia”: chiuso! Una Roma senza anima. Che la partita al Meazza contro l’Inter capolista fosse proibitiva lo si sapeva; che i giocatori nerazzuri fossero più forti dei nostri, anche, lo si sapeva.

Zaniolo - Bastoni, bel duello al Meazza in Coppa Italia
Zaniolo – Bastoni, bel duello al Meazza in Coppa Italia

Ma nonostante Mourinho si sforzi di vedere qualcosa di buono nella partita di martedì sera, sono troppe le cose poco chiare e che ancora non ci spieghiamo:

-) perchè Ibanez si traveste spesso da Zebina (pregi e difetti)?

-) che problema ha Smalling nell’essere un vero leader in difesa (buco al 2′ escluso)?

-) e Veretout che riesce a protestare in campo solo quando ormai viene sostituito?

-) perchè Mhkitaryan prende iniziative solo quando siamo sotto nel punteggio?

-) Abraham non consuma troppe energie in proteste e lamentele con i propri compagni per una palla che non gli arriva mai?

Dzeko svetta tra Smalling e Mancini, un altro gol dell'ex
Dzeko svetta tra Smalling e Mancini, un altro gol dell’ex

-) e poi, soprattutto, L’APPROCCIO: in una partita così importante si può partire così e prendere gol dopo 2 minuti?

Domenica giochiamo contro il Sassuolo che non avrà Raspadori e Scamacca… sperando di vincere con un po’ di anima… anche se il gol di Defrel non è quotato… FORZA ROMA!

Share

1

Palla a Barba… 4 gol in 13 minuti a Empoli: cresce la fiducia!

Posted by Barbapress on Gennaio 25, 2022 in Attualità |

Cresce la fiducia a Roma. Ma a chi non manca “fiducia” è sicuramente al signor Andreazzoli che viene colpito dal “virus Mazzarri”: dice di aver “stravinto il secondo tempo“, “dominio assoluto“, “poteva finire benissimo 4-0” per loro, e altre scemenze.

Al di là di tutto, quelli di Empoli sono stati i 13 minuti più belli della stagione: lucidità, tecnica, giocate giuste, 4 gol e chiusi i giochi contro la squadra che ha battuto in questa stagione Juventus e Napoli. Ma in realtà, visto quello che è successo in questa stagione (e da anni ormai a Roma), nessuno a fine primo tempo, sullo 0-4, era realmente convinto di avercela fatta. 

Sergio Oliveira e Abraham protagonisti a Empoli
Sergio Oliveira e Abraham protagonisti a Empoli

Riguardando il secondo tempo a mente fredda, quella preoccupazione era solo una condizione di ansia creata dalla nostra mente. Dopo i 2 gol quasi casuali dell’Empoli abbiamo riniziato a “menare” e mantenere la partita sui giusti binari. Calma e fiducia.

Ora la pausa per la Nazionale (che non giocherà però!) e ne sentiremo di tutte i colori. Preparatevi ad un Abraham accostato a Batistuta o Pruzzo: state attenti!

Il 6 febbraio si riprenderà contro quella carovana di matti del Genoa! Forza Roma!

Empoli-Roma: cresce la fiducia
Empoli-Roma: cresce la fiducia
Share

Copyright © 2009-2022 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.