0

Palla a Barba… perdendo si vince, se c’è Mourinho!

Posted by Barbapress on Settembre 21, 2021 in Attualità |

Verona-Roma 3-2, perdendo si vince. Questo è almeno quello che speriamo tutti. Dovevamo essere pronti alla prima sconfitta, alle prime difficoltà. A forza di dirlo è già arrivata la prima battaglia persa della Roma di Mourinho.

Ci auguriamo che ora sia l’allenatore portoghese a farcela digerire meglio oppure, meglio ancora, ad insegnarci come si può vincere dopo una sconfitta, senza cascare nella solita ed ennesima fase dove ci vogliono 3-4 partite prima di tornare alla vittoria.

Sconfitta a Verona, Pellegrini cerca di "svegliare" i suoi
Sconfitta a Verona, Pellegrini cerca di “svegliare” i suoi

É vero che il Verona aveva appena cambiato l’allenatore però gli scaligeri ci superano con le uniche arme che potevano usare contro di noi: fisicità, intensità, grinta, voglia di prevalere sull’avversario.

Quasi imbarazzanti i duelli persi da Abraham, Zaniolo e Shomurodov… Gunter, il difensore centrale tedesco dell’Hellas, se giocasse sempre così meriterebbe un posto fisso nella Germania di Flick.

Quasi imbarazzante la chiusura di partita con 5 punte alla Carlos Bianchi… ma Mourinho non é Carlos Bianchi

Perdendo si vince? Lo scopriremo subito: giovedí contro l’Udinese e poi domenica contro QUELLI LÁ nel primo derby della stagione: FORZA ROMA!

Un grande gol di capitan Pellegrini che non servirà a molto: 3-2 per l'Hellas
Un grande gol di capitan Pellegrini che non servirà a molto
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2009-2021 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.