1

Palla a Barba… post Napoli – Roma (6^ puntata)

Posted by Barbapress on Novembre 2, 2018 in Calcio |

Napoli – Roma, cosa dire dopo la trasferta dei giallorossi al San Paolo? La cosa più curiosa, a distanza di giorni, è stata il come noi tifosi abbiamo “digerito” il pareggio e il gol di Mertens al 90′ che ha fissato il pareggio sull’ 1-1.

Shaarawy Roma Napoli

El Shaarawy porta in vantaggio la Roma al San Paolo

C’è chi dice che la Roma abbia fatto una grande partita difensiva, ordinata, pronta a ripartire (fino a quando c’è riuscita fisicamente). C’è chi invece controbatte dicendo che dovevamo giocarci la partita a “viso aperto”, da grande squadra, anche a costo di prenderne 3.

Ancelotti Napoli Roma

Ancelotti, grande partenza per il Napoli post Sarri

Come al solito, in questo ambiente avvelenato, le migliori parole sulla Roma arrivano da fuori: è Ancelotti a parlare a fine partita di una Roma di valore, una Roma che ha costretto il Napoli a giocare sulle fasce e non al centro come loro preferiscono, una Roma limitata e chiusa nel gioco come volevano loro.

Guardandosi gli highlights a mente fredda poi rivedi quel salvataggio sulla linea su Dzeko nel primo tempo, quel rigore “dubbio” (si può dire dubbio almeno quanto quello di Roma – Spal?) sull’attaccante bosniaco, il gol di Mertens su “assist” svirgolato di Callejon, e il rammarico è davvero tanto.

Dzeko Albiol Roma Napoli

Il giallo a Dzeko dopo una non-simulazione

La verità è che il valore di questo pareggio lo capiremo solo sabato prossimo alle 20, subito dopo Fiorentina – Roma.

Sabato sera capiremo se la Roma abbia ripreso consapevolezza della sua forza e delle sue qualità che possono solo crescere dopo questa ennesima e quasi obbligatoria sbandata per rimettere tutti i giocatori, nuovi e vecchi, sulla giusta strada.

Forza Roma!

Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… post CSKA Mosca (5^ puntata)

Posted by Barbapress on Ottobre 27, 2018 in Calcio |

Ok con il CSKA Mosca, ma con la SPAL? Ma si può finire la partita con una difesa a 3 con Florenzi e Marcano, 1 mediano, 2 mezz’ali, 2 trequartisti e 2 ali che si ritrovano spesso sullo stesso lato?

Di Francesco Roma allenatore

Eusebio Di Francesco indica la strada… quale?

Ho sempre attribuito ai giocatori (quelli che vanno in campo) la maggior parte delle responsabilità di una prestazione in campo, ma stavolta anche Di Francesco ci ha messo un po’ del suo.

Così è successo un’altra volta anche con la SPAL: la Roma alla prima situazione avversa si scioglie come neve al sole (era successo con Falcinelli a Bologna, è accaduto di nuovo col rigore “dubbio” su Lazzari).

Nzonzi Petagna Roma SPAL

Nzonzi contro un’inarrestabile Petagna

E la stessa tensione che si palpava in campo in campionato ce la siamo poi ritrovata in Champions contro il CSKA Mosca. Se non ci fosse stato il “Sallucchione” (Olsen, ndr) nei primi 20 – 30 minuti anche questa partita avrebbe preso una piega per niente piacevole.

Olsen Roma Champions

Robin Olsen, lo chiamavano “Sallucchione”

L’unica soluzione (provocazione) quindi è o  fare una squadra solo per la Champions (visto che c’è qualcuno che dice che “la Champions è più bella”) oppure non rimane che far sentire l’inno della Champions anche il sabato o domenica!

Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

1

Palla a Barba… post “Viktoria Derby” (4^ puntata)

Posted by Barbapress on Ottobre 5, 2018 in Calcio |

Prima del Viktoria, abbiamo vinto il derby… boh, tutti contenti? Io non sono contento: quei primi 20’ di soli lanci per Dzeko, quella mancata voglia di chiudere la partita sull’1-0, ecc… ma poi, fortunatamente, abbiamo vinto in classico stile romanista.

Kolarov Roma Lazio

Aleksandar Kolarov sigla il 2-1 su punizione

E poi in Champions una vittoria davvero convincente: abbiamo “scoperto” che Pellegrini puó essere un eccellente trequartista, che Cristante puó sgomitare, recuperare palloni e fare anche lanci di 30 metri.

Cristante Roma Di Francesco

Bryan Cristante, il vero jolly del centrocampo giallorosso

E poi, per una volta, nessuno ha nominato gli assenti; anzi, a dir la verità, solo Billy Costacurta ha detto qualcosa: “Lorenzo Pellegrini è meglio dell’attuale Nainggolan”. Ora testa all’Empoli, ritroviamo il nostro “amato” Andreazzoli. Daje Roma!

Pellegrini Roma Lazio

Lorenzo Pellegrini dopo aver sbloccato il derby

Share

Tag:, , , , , , , , , ,

0

PREVIEW A.S. Roma-Viktoria Plzen: Chi è Michael Krmencik?

Posted by Barbapress on Ottobre 2, 2018 in Calcio |

Michael Krmencik, chi è l’attaccante nominato ieri in conferenza stampa da Eusebio Di Francesco? E’ al settimo anno di militanza nella squadra ceca, ha già segnato una doppietta nella prima giornata di Champions League contro il CSKA Mosca. Destro di piede, ma sembra che usi molto bene anche il mancino.

Krmencik Champions Roma Plzen

Michael Krmencik, stella del Viktoria Plzen

Krmencik Viktoria Plzen Champions

Michael Krmencik

In realtà non è la prima volta che si senta il suo nome: esattamente un anno fa, Cagliari, Sassuolo e Genoa erano già sulle sue tracce. Mentre è di quest’estate un ultimo interessamento da parte della Sampdoria quando a Genova capirono che Duvan Zapata era ormai ai “saluti”.

Per mister Di Francesco probabile ritorno al 4-3-3 viste le assenze forzate di De Rossi e Javier Pastore; probabile l’esordio in Champions di Justin Kluivert. L’augurio è, ovviamente, quello di vedere lo stesso andamento e soprattutto risultato dell’ultimo scontro tra Roma e Viktoria Plzen: vittoria per 4-1 nell’Europa League 2016/2017

Share

Tag:, , , , , , , ,

0

Palla a Barba… pre Roma-Lazio (7^ giornata)

Posted by Barbapress on Settembre 28, 2018 in Calcio |

La settimana prima del derby contro la Lazio: avete mai visto un vostro centrocampista (Pellegrini) cercare una rovesciata da fuori area? Avete mai visto il vostro difensore (Fazio) spintonare l’avversario invece di coprire il pallone che sfila sul fondo? Avete mai visto l’attaccante avversario (Santander) involarsi in campo aperto al 10′ del secondo tempo? Questo il riassunto assurdo di Bologna- Roma.

Roma Bologna Florenzi tifosi

Florenzi, De Rossi e Kolarov si scusano con i tifosi arrivati a Bologna

Per Roma-Frosinone 4-0 nessuno potrà mai capire dove finiscono i meriti della squadra giallorossa e dove iniziano i demeriti della squadra ciociara. Sicuro è che:

  • Il Frosinone aveva fatto 0 gol in campionato, come il Bologna
  • Il Frosinone era ultimo in classifica, come lo era il Chievo
  • Col Frosinone l’abbiamo sbloccata subito, era successo lo stesso anche contro l’Atalanta
Pastore Roma Frosinone

Javier Pastore, grande protagonista in Roma – Frosinone

Ora però c’è il derby contro la Lazio! Ma sono sicuro che se la Roma gioca con la sfacciataggine e la giusta sfrontatezza, ne vedremo delle belle. Un esempio su tutti? Cengiz Under che dopo 90 secondi di gioco tenta un tunnel e punta la porta siglando l’ 1-0 contro il Frosinone.

Cengiz Under Roma Frosinone

Cengiz Under dopo il gol al Frosinone

Share

Tag:, , , , , , , , , , , ,

2

Palla a Barba… post Real Madrid – Roma (Champions League)

Posted by Barbapress on Settembre 21, 2018 in Calcio |

Palla al Barba… Roma – Chievo Verona 2-2: la partita rivista a sangue freddo poteva finire anche 3-1 o 4-1 ma alla fine è arrivata la più classica delle beffe. Real Madrid – Roma 3-0: i gol li avete visti vero? Penso che basti guardare la fattura delle 3 segnature per capire che per noi erano “ingiocabili”.

Roma Chievo Stepinski

Stepinski fissa il pareggio sul 2-2

E quindi adesso nell’ ambiente romano se ne sentono di tutti i colori: “Pallotta è un maiale”, “Di Francesco non sa allenare” (io dicevo tutto il contrario) questa manica di giocatori scarsi presi dall’ altrettanto “scarso direttore sportivo Monchi”, già ribattezzato “Il cassiere di Siviglia”.

Real Madrid Roma Bale

Il Real Madrid non lascia scampo alla Roma: 3-0

E si potrebbe anche iniziare a fare qualche nome: Kolarov e Fazio non sono in condizione per poter scendere in campo, coloro che entrano a partita iniziata non possono essere così poco incisivi.

Ora testa a Bologna e sempre Forza Roma!

Share

Tag:, , , , , , , , , , ,

0

Palla a Barba… pre Roma – Chievo (4ª giornata)

Posted by Barbapress on Settembre 13, 2018 in Calcio |

Domenica c’è Roma – Chievo, domenica inizia il campionato della Roma. La squadra durante l’estate è stata smembrata nella sua parte relativa al carattere e al carisma: non avendo vinto nulla con quelle caratteristiche questo non vuol dire che la squadra si sia necessariamente indebolita.

Pastore Monchi Roma

Javier Pastore, il giorno della presentazione alla stampa

Oltre a Olsen, il più “criticato” è stato sicuramente Javier Pastore: dove giocherà, non è un centrocampista, ma come si potrà prendere la Roma in quello stato fisico? Basterebbe forse aspettare un attimo e permettere al giocatore di rimettersi in forma per questa Serie A. Non è certo paragonabile al “non-gioco” della Ligue 1!

Cristante Pellegrini Roma

Cristante e Pellegrini, già “bruciati” nell’Ambiente romano?

Queste sono alcune delle cose sentite in queste 2 settimane della pausa per le Nazionali… ah, pausa per le Nazionali: in 2 settimane Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante sono giá stati “bruciati”… intanto FORZA ROMA!

Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Strootman e Nainggolan, involontari “perdenti di successo”

Posted by Barbapress on Agosto 26, 2018 in Calcio |
Roma Strootman capitano

Strootman con la fascia di capitano nell’ultima stagione

Con Strootman pronto per andare all’Olympique MarsigliaNainggolan all’Inter un paio di mesi fa, si sta avverando quello che speravo da un po’ di tempo. Il mio pensiero fisso era quello di disfarsi di questi “perdenti di successo” (perché, ahinoi, con loro non abbiamo vinto nulla) che oltre all’enorme rabbia agonistica – e conseguente frustrazione per i mancati risultati – non potevano piú offrire a questa maglia.

Non c’è bisogno di scrivere altro se non la “simpatica” condivisione di uno dei miliardi di commenti che sta offrendo il nostro pessimo Ambiente romano.

P.S. Ricordate “Scusa Nainggolan, ma ora dobbiamo provare a vincere!“? LEGGI QUI

Strootman Garcia Roma

Strootman e Garcia nella loro prima annata insieme

“La bandiera è la maglia della Roma, è il simbolo, è l’unica cosa da onorare perché rappresenta la città. Un giocatore non dev’essere divinizzato, di chiunque si tratti, quella che tiene il sudore è la maglia”

(Dino Viola, RDS 🎙 1984) 🔸🔴🐺

Share

Tag:, , , , , ,

1

Javier Pastore, l’acquisto più sottovalutato (a Roma!) della Serie A

Posted by Barbapress on Agosto 12, 2018 in Calcio |
javier pastore roma transfer

Javier Pastore, nuovo n. 27 della Roma

Capitolo Javier Pastore: a Roma c’é molta gente che non riesce a dormire perché non sa se possa giocare da mezz’ala e perché pensa a come stravolgere il modulo tattico di Di Francesco. In un’annata come questa non sembra proprio il miglior modo di partire.

Ah, poi c’é anche qualcuno che crede che sia uno “SCARTO” del PSG – Paris Saint-Germain: pensate che per questo “SCARTO” stasera nel pre-partita é stata organizzata una vera e propria cerimonia d’addio.

javier pastore paris saint germain

La cerimonia di addio di Pastore al PSG

Meditate gente, meditate!

P.S. Volete sapere cosa ne penso io? É l’acquisto piú sottovalutato di questa campagna acquisti (della Roma e non)      

Javier Parigi Pastore PSG Roma

“Merci Paris”: così si congeda Pastore dal PSG e da Parigi

Share

Tag:, , , , , ,

Copyright © 2009-2019 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.