0

Palla a Barba… Daniele De Rossi, che finaccia!

Posted by Barbapress on Maggio 17, 2019 in Calcio |

QUALE SARÁ ORA IL FUTURO DI DE ROSSI?

Dopo Totti non voglio più un romano come capitano della Roma“. Questa frase poco simpatica – me ne rendo conto – la pronunciavo su Daniele De Rossi nei primi anni della gestione americana di Pallotta.

DDR e Luis Enrique

Se si eccettuano i primi 6 mesi con Luis Enrique, Capitan Futuro era un giocatore sfinito, spremuto dal primo mandato di Spalletti a Roma, non riusciva più a fare la differenza in mezzo al campo, messo sotto fisicamente da qualsiasi avversario.

Poi l’incontro con Antonio Conte in Nazionale che gli fa tornare (come lui stesso ha dichiarato in passato) quella “vis pugnandi” in mezzo al campo per lottare su ogni pallone, per ogni centimetro del campo.

De Rossi rivitalizzato dall’esperienza di Conte in Nazionale

In questi ultimi 3 anni Daniele De Rossi ha quindi impersonato, come pochi altri, davvero, il vero e proprio concetto di ROMANISMO.

Daniele De Rossi, il Capitano della Roma dopo Francesco Totti

I giocatori passano, la Roma resta“: una frase amara ma che deve valere anche quando a lasciarci sono bandiere come Totti e De Rossi. Arrivederci Capitan Futuro… sì ma… quale futuro? Sabato sera intanto c’è il Sassuolo per sperare ancora per l’Europa che conta. Forza Grande Roma!

De Rossi e Totti: un futuro nella società americana della Roma?
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2009-2019 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.