0

Palla a Barba… la nostra solita amara Befana giallorossa

Posted by Barbapress on 8 Gennaio, 2020 in Calcio |

È successo di nuovo, i tifosi giallorossi non hanno il diritto di passare una buona Befana, o giorno dell’Epifania. Perchè sembra che qui a Roma, dopo le vacanze natalizie, tutto sfiorisca. Ed è successo già una trentina di volte.

Fonseca ha capito che non sarà una bella Epifania

È incredibile come anche i più giovani siano stati contagiati da questa maledetta “tradizione”. Zaniolo sembra avesse problemi intestinali – ma allora, caro mister Fonseca, perchè farlo giocare?; Mancini ha giocato la sua peggiore partita in maglia giallorossa, senza quella sua voglia di fare a sportellate contro tutto e tutti; Dzeko non pervenuto…

Belotti non perdona, sinistro fulminante e 0-1 al 47′ del primo tempo

Ma il più deludente, per quanto mi riguarda, è stato Lorenzo Pellegrini che invece ha perso tutto d’un tratto (speriamo solo per questa partita) tutte le sue qualità di altruismo e grandi giocate e assist per i propri compagni. Più di una volta contro il Torino ha preferito la soluzione personale allo scarico su un compagno posizionato meglio di lui… facendo male.

L’arbitraggio di Di Bello ha lasciato più di qualche recriminazione

Comunque, niente è perduto. Ora c’è la Juve in casa, i bianconeri hanno iniziato il 2020 alla grande. Forza Grande Roma!

P.S. Risolto anche il mistero della “donna misteriosa”: si chiama Petronella Ekroth. È il nuovo difensore centrale svedese della Roma femminile… altro che la nostra Befana di m…

Petronella Ekroth, nuovo acquisto della Roma femminile
Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2009-2020 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.