0

Palla a Barba… 0-0 a Benevento: vietato rischiare!

Posted by Barbapress on Febbraio 23, 2021 in Attualità |

È andata così: il Benevento si è piazzato con 9/10 giocatori davanti al portiere e si è difeso dal 1° al 95° minuto. La situazione si è particolarmente complicata dopo l’espulsione di Glik con la squadra campana ancora più arroccata dietro, davanti al portiere Montipò.

Senza fare tragedie, è stata semplicemente una Roma che non ha offerto la sua migliore prestazione: 48 ore prima era su un aereo in Portogallo, 48 ore dopo su una Freccia direzione Benevento. 

Finale thriller al 95': il VAR però cancella il rigore assegnato
Finale thriller al 95′: il VAR però cancella il rigore assegnato

È mancata la “giocata” decisiva, il pallone filtrante, la voglia di rischiare per vincere la partita. Anzi chi ha rischiato di più, vedi Er Poro Brunetto (al 94′ ha rischiato pure troppo!), alla fine si è preso pure gli insulti.

Ne’ con l’armeno, ne’ con il gioiellino spagnolo, ne’ con la locomotiva sulla destra, ne’ con chi ha vinto 1000 Champions League siamo riusciti ad essere veramente pericolosi. E nemmeno con chi giovedì in Portogallo non aveva giocato neanche un minuto.

Lorenzo Pellegrini, prestazione incolore a Benevento
Lorenzo Pellegrini, prestazione incolore a Benevento

Niente drammi e crocifissioni quindi: siamo sempre là tra le prime 4. Ora di nuovo giovedì in Europa League e poi domenica arriva il Milan di Pioli. Peró, stavolta, succederà tutto allo Stadio Olimpico, sempre a a Roma. Forza Roma!

Share

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2009-2021 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.