0

Strootman e Nainggolan, involontari “perdenti di successo”

Posted by Barbapress on agosto 26, 2018 in Calcio |
Roma Strootman capitano

Strootman con la fascia di capitano nell’ultima stagione

Con Strootman pronto per andare all’Olympique MarsigliaNainggolan all’Inter un paio di mesi fa, si sta avverando quello che speravo da un po’ di tempo. Il mio pensiero fisso era quello di disfarsi di questi “perdenti di successo” (perché, ahinoi, con loro non abbiamo vinto nulla) che oltre all’enorme rabbia agonistica – e conseguente frustrazione per i mancati risultati – non potevano piú offrire a questa maglia.

Non c’è bisogno di scrivere altro se non la “simpatica” condivisione di uno dei miliardi di commenti che sta offrendo il nostro pessimo Ambiente romano.

P.S. Ricordate “Scusa Nainggolan, ma ora dobbiamo provare a vincere!“? LEGGI QUI

Strootman Garcia Roma

Strootman e Garcia nella loro prima annata insieme

“La bandiera è la maglia della Roma, è il simbolo, è l’unica cosa da onorare perché rappresenta la città. Un giocatore non dev’essere divinizzato, di chiunque si tratti, quella che tiene il sudore è la maglia”

(Dino Viola, RDS 🎙 1984) 🔸🔴🐺

Share

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2009-2018 BARBAPRESS All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.